Antigone

Il frutto della fraternità
è paradossalmente questa solitudine.
È la stirpe dei murati
non soltanto vivi ma viventi.
Il tragico destino dell’unico volto
che riemerge in superficie
dallo sdoppiamento
un lento suicidio interno.

CLF

Contributi: Isidoro
Annunci

Una risposta a "Antigone"

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...